13/10/08

È un uccello?! È un aereo?! No...


È il Superenalotto, è venuto a salvarci. Da bravi italiani medi non parliamo d'altro. Già gli dedicavamo ampio spazio mesi fa, negli appiccicosi meriggi estivi, immaginandoci lontani dal tavolo da ping pong, magari in qualche lontana isola paradisiaca. E intanto snobbavamo le spiagge nostrane, sotto casa, troppo caldo, troppa gente, troppo mare. Ma con 45 milioni di euro prendi l'elicottero e vai alle 6 scelle, alle auai, a Panarea perfino, che costa caro e Lucio Dalla c'ha la casa.
Adesso i milioni sono 83 e comincia a sembrare uno di quei numeri da fumetto, da Paperone... un fantastiliardo! un megatrilione! un milione di posti di lavoro! Cifre indefinibili che fanno girare la testa.
Ci siamo ripromessi che chiunque di noi vincerà (perché sarà uno di noi a vincere, molto probabilmente io) donerà un milioncino a cranio a tutti gli altri, li amici. Tutti sistemati, tutti felici, potremo finalmente dedicarci a fare quello che ci piace di più: niente.
E dopo che avremo fatto tutto il niente possibile rimarrà ancora un ultraiperlione da investire.
Pensate quanto bene si potrebbe fare con tutti quei soldi. Che spreco.
Ecco alcuni dei miei piani:

- Acquisire una società di calcio e affidarla a Zeman fino alla sua morte. O a quella di tutti i giocatori.

- Far trasportare Alicudi e Filicudi più vicino alla costa sicula, per farle sentire meno isolate e accrescerne il valore.

- Ottenere un'intervista esclusiva in mondovisione con Paris Hilton per domandarle: "Ma tu, chi minchia sei?"

- Far accendere un fuoco vero sotto il pentolone di Maurizio Mosca

- Regalare una casa editrice a Makkox.

- Terminare la Salerno-Reggio Calabria e usarla per disputare corse clandestine di cavalli.

- Far capire a Bocchino che il nome non basta, ci vogliono i fatti. Prendi ad esempio la Carfagna... (questo non so quanto mi costerà)

- Dare un tetto ai senza tetto

- Dare tette alle senza tette

- Creare il primo circo a luci rosse, con contorsioniste nude, giocolieri con vibratori e clown truccati come Platinette.

- Scatenare una rissa a colpi di copricapo tra le guardie reali inglesi e le guardie svizzere

- Comprare la mafia e tasferirla in Francia. Nessuno prende sul serio un mafioso con l'accento francese, minchià!

- Far abortire Giuliano Ferrara.

- Chi più ne ha più ne metta (con Rocco Siffredi, Ron Jeremy, Selen e altre vecchie glorie)

Il problema (perché deve esserci un problema, non posso semplicemente vincere un fantastiliardo e finirla lì, no, sorge inevitabilmente la complicazione e in questo caso) si tratta degli alieni. Come ormai tutti sapranno martedì, cioè domani, giorno dell'estrazione del superenalotto, avverrà il primo contatto con una civiltà aliena. Questi extracomunitari fluttueranno per 72 ore nei nostri cieli diffondendo messagi pacifici e di fratellanza, ma scassandomi notevolmente i coglioni. Sono infatti pronto a scommettere (83 milioni di euro) che tutti saranno così presi da questa quisquilia da dimenticarsi di estrarre 'sti strafottutissimi numeri!
Alieni, verrete pure in pace, ma già vi siete fatti un nemico...

11 commenti:

emo ha detto...

tu sei un genio :)

Bartolomeo Pestalozzi ha detto...

Sono disposto a contribuire al finanziamento del circo a luci rosse, mi sembra un'idea strepitosa. Però tra le contorsioniste ci voglio anche la Carfagna e Paris Hilton.

gb ha detto...

se vinci ricordati che ti voglio bene tantissimo
(se no dimenticami pure)

makkox ha detto...

se mi dai una casa editrice, giuro che valuterò i tuoi manoscritti.
certo, non garantisco...

silvio di giorgio ha detto...

..pensi che paris hilton saprebbe risponderti..?

Anonimo ha detto...

o letto con interesse e ingordigia di vocaboli. dovrebbero farti premier per lo spirito ( che manca a roma ) e per le idee e se poi cazzeggi , amen tanto sono 45 anni che i nostri politici cazzeggiano , uno piu non cambia nulla quindi con 83000000 fai un bel colpo di stato, poi ne hai quanti ne vuoi

Anonimo ha detto...

ps o letto e' una licenza poetica della tastiera

madmac ha detto...

@emo, fossi un genio non avrei bisogno del superenalotto

@pestalozzi, mi sa che la carfagna e la hilton hanno angoli di piegamento troppo limitati per fare le contorsioniste

@gb, mi sa che mi tocca dimenticarti

@makkox, basta che almeno nella tua casa editrice pubblichi i lavori di quel Dambrosio...

@silvio, non a parole...

@anonimo, per me la politica è una cosa seria, scenderei in campo solamente se fosse in corso qualche processo a mio carico

gb ha detto...

ma da quanto ho capito il malloppo è ancora tutto lì. forse sei ancora in tempo

sraule ha detto...

a parte che i sordi li vinco senz'altro io, il circo porno mi sembra limitativo.
quando IO vincerò il montepremi e mi sarò comperata la carica di "capo d'italia" renderò il porno una materia scolastica obbligatoria.
tié, rispondi a questo, ora, caro avversario moderato!

madmac ha detto...

mah, pensavo che il porno fosse già una materia scolastica obbligatoria, sia pratica che orale (manca solo lo scritto)!