28/07/07

Un giorno troppo lungo



Dopo averlo ignorato nei suoi passaggi televisivi, recentemente, spinto dalle lodi che un po' da tutte le parti piovevano a elogiarlo (i fumettisti lo venerano), mi sono dedicato alla visione del telefilm "24". E dopo aver mandato giù, abbastanza in fretta, la prima serie, confesso che non riesco a spiegarmi i motivi di questa adorazione, non giustificata almeno da queste prime 24 puntate. Senz'altro la narrazione frammentata e in tempo reale gli conferisce una certa originalità, l'inesorabile scandire del tempo sostiene l'azione con un certo ritmo, ma alcuni sviluppi sembravano verificarsi solo per allungare il brodo, in certi casi al limite dell'inverosimile (un'opportuna amnesia di uno dei personaggi principali). In più alcuni personaggi tagliati col coltello (uno di quelli femminili sembra davvero una cattiva da soap opera) e il colpo di scena finale, l'identità della talpa, mi hanno lasciato perplesso.
Non è assolutamente una stroncatura, anche perché ho visto una puntata dopo l'altra, spinto dalla curiosità di vedere "quello che succede dopo" (è questa la sua vera forza), ma ancora non mi spiego del tutto il successo di questa serie che ha fatto del protagonista Jack Bauer un personaggio di culto.
Adesso sono alle prese con la seconda serie (stavolta in lingua originale), che se non sbaglio viene considerata qualitativamente più elevata. Staremo a vedere, anche se ho già incontratro la prima forzatura.
Prossimamente invece parlerò di una serie inglese totalmente diversa, una delle cose più divertenti che mi sia capitato di vedere negli ultimi anni e che in Italia è passata in sordina.

5 commenti:

makkox ha detto...

Dopo averne visto 5 stagioni, posso affermare che 24 fa cagare a tutto tondo (sembra una frase umoristica questa mia affermazione, ma io le serie le guardo proprio tutte, o meglio, le ascolto mentre disegno).
L'unica maschera archetipa (si dice?) è quella di Jack Bauer, l'Eroe che proprio non puoi far a meno di amare (per quant'è giusto, onesto e bastardo se il Bene superiore lo esige).
Fine.

QUAL'E' LA SERIE?!
Green Wing?
Coupling?
(inglese... sordina... mmmm)
QUAL'E?!!!

vabbuò, ciao
Mak

madmac ha detto...

si dice "archetipica"
"qual è" si scrive senza apostrofo :D
Green Wing non conosco, Coupling mi ha fatto sbellicare assai, ma no, la serie è un'altra.
avevo scritto un piccolo pezzo per il progetto "Interscambio tra blog" però ha un finale troppo da psicopatico, ripiegherò su qualcos'altro.

makkox ha detto...

ORPO che bestia sono!
Archetipica e il famigerato QUAL E'
(hehehe)
e pensare che ci avevo lavorato col gruppo di sostegno ortografico al "qual e"... azz
Tks, Mak
(però non parli eh? Fai bene s'aspetta il relativo post)

makkox ha detto...

Scusa... su Canemucca (se li era destinato) qualcosa potrebbe avere un finale TROPPO da psicopatico?
Ma piantala. Ammetti che è troppo buono per concederlo, invece.
;-)
Mak

Scuola di ladri ha detto...

dicci dicci, ho il mulo pronto a scaricare. consiglio a tutti prison break e six feet under. e dopo questa marketta attendo con ansia il prossimo post. (queste tecniche di marketing mi sono nuove, a quando la pubblicità di mediobanca tra un post e l'altro?)