11/12/08

Oggi c'è un vento così forte che farebbe volare perfino l'Alitalia

Oggi il vento fa sul serio, sradica alberi e manda i vetri delle finestre in frantumi. Non c'è mai stato un vento così forte da queste parti, credo di poterlo affermare con una certa sicurezza, dato che è la prima volta che vedo un albero di 10 metri strappato al terreno e riverso al suolo. Il gigantesco e vecchio abete, che mi proteggeva alla vista dei passanti, adesso giace sconfitto nel giardino del condominio, lasciandomi esposto e indifeso. Dovrò mettere delle tende.
È pericoloso uscire fuori, soprattutto per chi ha il parrucchino. Stormi di toupè si dirigono verso nord.
Le folate sono così forti che, non solo pisciare, ma anche avere un'erezione controvento è praticamente impossibile.
Gli installatori di antenne paraboliche si fregano le mani pensando a domani.
Penso a tutta la gente costretta ad uscire di casa con un vento come questo. Quelli che decidono che non è il caso di prendere il deltaplano e aspettano l'autobus. Penso alle donne incinta che indossano la gonna e al pargolo che portano in grembo che si chiede come mai oggi c'è tutta questa corrente d'aria.
Penso agli impianti eolici, che non abbiamo e mi girano le pale.
Penso al mio amico ausiliario del traffico. E rido.

9 commenti:

Prepuzio ha detto...

Stormi di toupè neri, come umidi pensieri, mi dolgo a pettinar.

Bravo.

Anna ha detto...

IO voglio l'odor dei tini però, visto che il vino ormai non possiamo più permettercelo mi accontento dell'odore!
anna di liberelaiche.it

Ed! - the webcomic ha detto...

già solo il titolo era da applauso (è seguito uno sghignazzamento generale qui in ufficio quando ho girato il post a tutti).

Sei il solito geniaccio! :)

ciao bello

sraule ha detto...

Tende? E perché?
Il modo migliore di tenere alla larga i vicini è notoriamente quello di masturbarsi davanti alla finestra.
C'è anche il vantaggio secondario che tieni lontano solo UN CERTO TIPO di vicini.

gb ha detto...

gli ausiliari del traffico hanno amici?

madmac ha detto...

grazie collettivo

@susanna, sì, ma poi il vetro della finestra chi lo pulisce? uhmmm... in effetti se non lo pulissi mai avrei una nuova copertura...

@gb, qualche vecchio amico superstite, ma di certo non se ne fanno di nuovi

Heike ha detto...

Basta con questi commenti lascivi.
Facciamo un buon commento come quelli di una volta.
Buon Natale.
Eccetera.

AmosGitai ha detto...

Buon 2009: spero sia per te un anno ricco di momenti sereni e felici

BEN ha detto...

E visto che Trieste è la città del vento mi sa che la maggior parte della popolazione è costretta a far pipì nelle proprie case e a rendere pubblica la propria calvizia,
un buon anno di tutto cuore amico mio!
:)
Ben