21/06/07

Tutto è già stato scritto, a volte capita, le note sono sette e io sono in malafede...

...ma il ritornello dell'ultimo capolavoro di Zucchero, "Un kilo", mi ricorda tanto tanto le strofe di "Climbing up the walls".
Non importa se sia vero. Dovevo liberarmi di questo peso.

2 commenti:

adriano ha detto...

più banalmente mi sembra un plagio pedissequo di the seed dei roots

madmac ha detto...

cazzarola, hai ragione... pensare che quando, mi son fatto tutta questa sega mentale, mi sei venuto in mente proprio tu... non per il tuo indiscutibile sex appeal ma per quella volta in cui abbiamo sgamato il plagio dei Violent Femmes (era "Blister in the sun"?) in una pubblicità del cazzo (assorbenti?)
mitico tafkano