13/09/07

Right and wrong


Gli ambidestri sono una razza superiore, lo dico con convinzione dal basso della mia inferiorità di destrìmano. Il mio lato sinistro è pressoché inutile (emisfero cerebrale compreso), la mia mano mancina un peso morto (causa di molti equivoci sull'autobus), un'appendice capace di espletare esclusivamente azioni elementari, come afferrare, sostenere, grattare e mandare affanculo. Gli ambidestri ci stracciano, ci surclassano e conquistano palloni d'oro mentre noi cerchiamo di estrarre con difficoltà una caccola mentre guidiamo. So che siete in molti nelle mie stesse condizioni, mezzuomini e non nel senso di hobbit e nemmeno di Vladimir Luxuria.
Il punto è che non c'è niente che possiamo fare, se non farcene una ragione e cercare di correre ai ripari. Dal mio canto posso solo segnalare l'inutilità, se non addirittura la pericolosità, dello svolgere certe operazioni con la mano sbagliata.

Accorciare le unghie: ovvero il cubismo in punta di dita.

Mangiare gli spaghetti: è lo spaghetto che gira intorno alla forchetta o è il piatto che gira intorno al tavolo? E comunque no, non ho idea di come quelle vongole siano finite nella tua carbonara, non guardarmi così.

Sbucciare la frutta: ehi, che strano... la mela sta sanguinando...

Masturbazione: l'eccezionalità della sega mancina dovrebbe farti provare nuove emozioni. Ma la sensazione di estraneità è così forte da far sorgere il dubbio che anche il cazzo sia di qualcun altro.

Sparare: avevo mirato alle gambe, giuro!

Distribuire le carte: - Guarda e piangi... HO FATTO POKER! Tu che hai?
- Scala 40.

Fare origami: bello eh? L'ho chiamato "Pallina di carta".

Scrivere: e scoprire di conoscere il cirillico.

Radersi: Forse la basetta mi è venuta un po' alta. Altezza sopracciglia. Che vuol dire "Quali sopracciglia?"?! ......OH CAZZO!!!

24 commenti:

ossimorosa ha detto...

Ogni tanto ci provo. Mi metto lì, guardo la mano sinistra e le ordino di fare qualcosa senza che mi debba sentire una perfetta idiota.
Va a finire che la mano sinistra mi schiafeggia.

LucyVanPelt ha detto...

insomma, mi par di aver capito che hai scritto questo post per salvarti dalle svariate accuse di molestie sui bus..

cetri ha detto...

sempre meglio che essere destrodeficienti, converrai.

Ah, il soprascritto ha aperto un blog.
O meglio unblog

alinola ha detto...

a dire la verità io, destrimaniaca, ho notevoli problemi a fare molte cose anche con la mano destra. è davvero un'impertinenza saper usare entrambe le mani bene!

wallyci ha detto...

Divertentissimo MadMak!
La sega mancina è da cornice.
:-) Wallyci

wallyci ha detto...

Ops, ho scritto "MadMak"... sorry, t'avevo scambiato per un cammello!
;-)

makkox ha detto...

hehehehehe....
una delle cose più divertenti che abbia letto.
In alcuni punti è davvero da mettere nella mia lista delle migliori 100.
Specialmente quella sul senso di eatraneità autoerotica.
Clap-clap....

Qualunque cosa sia, prendine ancora che t'ha fatto bene.

Ciao, Mak

Skiribilla ha detto...

Bellissimo pezzo, madmac!
Fra l'altro mi ha fatta sentire superiore, per cui grazie!

(ti sto scrivendo con la mano destra mentre con la mano sinistra, in contemporanea al piede controlaterale, sto suonando da dio la batteria)

;-)

madmac ha detto...

ossimorosa, sei proprio sicura che non sia la tua faccia a colpire la mano sinistra?

lucy, mi hai beccato... o ti ho beccato io sull'autobus?

cetrangolo, ripensaci.

a tutti gli altri grazie, tranne che agli ambidestri (MALEDETTI!)

Scuola di ladri ha detto...

il mio problema è l'opposto. la destra la uso solo per scaccolarmi

cetri ha detto...

quali sono i rischi?

yngnrjnwrrnrynwr ha detto...

Azz, se avessi letto prima il tuo post mi sarei amputato con disinvoltura la sinistra subito dopo aver finito Ghosts'n'Goblins in sala giuochi.

ossimorosa ha detto...

Non avevo contemplato questa possibilità. Adesso mi tocca tenere controllata pure la mia faccia.

galletz ha detto...

Razza superiore? Scrivo con entrambe le mani, calcio il pallone con entrambi i piedi. Recentemente un medico mi ha detto che ho il cervello confuso. Boia: chi mi piglia per il culo???

tracina ha detto...

tuttavia resta pur sempre un mondo a misura di destrorsi.
e noi mancini crepiamo prima.
e qui mi gratto. con la sinistra,ovviamente.
ah,benvenuto a roma :D

madmac ha detto...

ehm sì, coff, grazie grazie coff coff, solo che so' tornato a messina coff coff...
ma poi riparto, eh! sì, poi riparto... coff

paola ha detto...

Ahhhh ma non c'e' un fondamento scientifico. Mi ero gia gasata.
In realta' non sono ambidestra ma ambimancina ossia sono mancina ma per una serie di circostranze so fare molte da 'destra': scivere, strimpellare.. si anche tagliarmi le unghie.
bellissimo il disegno di escher. ciao

Carlo ha detto...

ciao.
ti ho trovato da un link su "canemucca"... blog che seguo da poco... beh da oggi seguirò pure il tuo finchè non mi scoccio ovviamente. poi è successo che stesso stasera parlando con un mio caro amico (amico proprio dal vivo e non internet) ho soperto che vi conoscete (in virtuale in questo caso)... lui è il fedelGriso di TGM.

Saluti.
CarloV

www.CarloValente.DeviantArt.com

madmac ha detto...

paola, come non ha fondamento scientifico? ho vinto il mio settimo nobel grazie a questo mio studio.

carlo, anche io ti seguo, nel senso che ti pedino quando esci di casa. sì, conosco griso, anche se da quando è catanese non è più il bell'uomo di una volta.

cetri ha detto...

grisò, dolce grisò.
sta febbre siciliana che sta contagiando tutti è da bloccare il prima possibile.
Ai ripari!

Ganglio ha detto...

Cetri, volevi scrivere "bloggare il prima possibile", vero?

Comunque, Madmac, davvero divertente.
Soprattutto l'origami "pallina di carta".

cetri ha detto...

argh.

yngnrjnwrrnrynwr ha detto...

Io ho gradito quella sulla mira fallace.

Comunque, mac, non ho capito in che zona abiti, ma quel terzino ci serve sempre come il p*ne, eh. Ambidestro, ambisinistro... è uguale.

madmac ha detto...

oh mio augusto benefattore, per ora sono di nuovo a messina. però se ti serve un terzino ambosessi rivolgiti pure a cetra.