30/03/07

Quattro passi

Quasi quasi esco.
Oggi c'è il sole. Forse stavolta la primavera fa sul serio e il sole c'è per restare. Oggi non c'è neanche vento. I rami del pino in giardino oscillano appena. Sembra la mattinata adatta per fare quattro passi.
O magari vado al centro e mi compro le scarpe. Le scarpe servono per camminare. In realtà no, servono di più gambe e piedi, ma in quanto uomo moderno con una certa ipersensibilità plantare necessito di calzature. Però, prendere la macchina, cercare parcheggio, girare i negozi, scegliere le scarpe... Un'altra volta magari, con più tranquillità, che ormai è già tardi.
Meglio uscire a fare quattro passi... due, facciamo due passi. Sgranchire le gambe, pensare. Ho tante a cose a cui pensare, tipo... be', ne ho così tante che mi è difficile scegliere. Se mi metto a pensare a una cosa va a finire che ne trascuro un'altra importante, magari più importante, magari fondamentale.
Meglio passeggiare e non pensare a niente. Faccio un giro del quartiere, sgranchisco le gambe. Non troppo però, che mi fanno sempre male. Temo di avere le ginocchia di Ronaldo. Se azzardo un passo di tip-tap mi saltano via tutti i legamenti. Devo andarci cauto. Faccio due passi qua fuori, nella mia strada. Però è in salita. Il lato buono è che il ritorno sarebbe in discesa. Però prima devo salire. Potrei cominciare scendendo ma dubito che riuscirei a tornare a casa.
Ma cosa vedo lì, a nord? Sono forse nuvole che insidiose si avvicinano minacciando il sole? E non è il pino scosso da sussulti più violenti? L'imberbe primavera rischia forse di soccombere per l'ennesima volta sotto le zampate dell'ostinato inverno? Disdetta!
Lo so come va a finire, esco e si mette a piovere. Sono reduce dall'influenza, mi becco una ricaduta. Ho mal di gola e il vento mi sarebbe fatale. Potrei uscire e non tornare più, collassare in strada, stritolato dall'impeto della tempesta, travolto dalle auto.
In tv fanno il nuoto. Mi piace il nuoto. Sto a casa e guardo il nuoto. Mi piace lo sport.
Sono uno sportivo.

5 commenti:

cetri ha detto...

stupendo: gaberiano!

madmac ha detto...

anche tu sei una gran figa, ma lo sai già ;)

Omino Montenegro con l'idrovolante ha detto...

Minchia, §tavo §crivendo "gaberiano" pure io!

makkox ha detto...

ok chi è questo Gaberiano?
Potrei fare una ricerca su internet, ma devo aprire una nuova finestra di explorer, file>nuova finesta.Oppure ctrl+N. Usare tutt'e due le mani... e vedo le nuvole etc.

Sei bravo cavolo.
Cioè: mi piace leggerti, non lo so se sei bravo. Machissenefrega in fondo no?

Ciao, Mak

madmac ha detto...

a me frega, cazzo! :D