12/09/08

Reduce


Mi rifaccio vivo oggi, alla vigilia della nostra morte globale per risucchiamento in un gigantesco buco di emmenthal. Che poi sta storia che i fasci di particelle potrebbero causare la fine del mondo mi pare un po' esagerata. Che dovremmo dire allora dei fasci di Centocelle? In ogni caso, finché si scontrano tra loro non posso che essere contento.
Questa estate è stata particolarmente attiva, ma soltanto perché le passate erano state fortemente passive e non in senso retrosessuale.
Per la prima volta ho fatto il bagno in un fiume che in realtà era un torrente che in realtà era una successione di pozzanghere brulicante di ragni d'acqua. Io e gli altri intrepidi escursionisti ci siamo inoltrati per la gola sempre più impervia, scalando massi e risalendo simpatiche cascatelle, lì dove nessuna chitarra si era mai spinta prima. È stato bello. Mi sono anche azzoppato. Non riuscivo più a poggiare il piede in terra. Ero convinto che fosse rotto. Ogni volta che sfioravo il terreno mi veniva da piangere. O almeno credo che sia quella la sensazione che si prova quando si è in procinto di piangere. Io non lo so perché non ho mai pianto in vita mia. Al massimo ho avuto delle perdite di liquidi.
Ho giocato a ping pong. Ho visto i cinesi giocare alle olimpiadi e per quel giorno sono stato fortissimo. Avevo lo spirito di un cinese imbattibile dentro di me, uno spirito made in China. Poi siccome queste cose made in China non durano un cazzo, tutti gli altri incontri li ho persi. A stento ho trattenuto le lacrime.
Ho giocato a calcetto. La mia squadra ha subito una sconfitta che in modo riduttivo potrei definire umiliante. Le mie lacrime hanno irrigato il campo in erba sintetica.
Ho giocato a calcio balilla. Io e il mio partner abbiamo distrutto e irriso varie squadre femminili. Del match contro i maschi non... sniff... non mi va di parlare.
Poi sono successe anche un po' di robe brutte. Ma di quelle, si sa, tra qualche anno ne rideremo.

11 commenti:

ossimorosa ha detto...

Mi spiace per le cose brutte, ma mi fa piacere rilegerti.

gb ha detto...

questo rafforza la mia idea di vita: "non fare mai niente di niente"

comunque ben tornato (sperando che questo sia un ritorno)

gb ha detto...

ma quello della foto nella posa "brokeback mountain" sei tu?

madmac ha detto...

sì, ma la posa è "brokefoot torrent"

davide furno' ha detto...

é sempre bello leggerti...
Ci sentiamo via mail.
Dav.

Skiribilla ha detto...

La tua descrizione del fiume/torrente/pozzanghere m'ha fatto ricordare una roba eroica alle gole dell'Alcantara, fatta da giovane. Spettacolo.

Felice di ritrovarti, mi sei mancato.

E ho già letto anche il pezzo sopra, Il Tuffatore, e non so se riesco a scrivere un commento lì, perchè m'ha fatto venire il magone.

madmac ha detto...

@davide, grazie

@skiri, ancor più felice son io quando passi da qui :)

Ed! - the webcomic ha detto...

ahhh :)
quando ho voglia di sorridere e leggere qualcosa di intelligente, passo da queste parti.
Ho detto intelligente? Scusa, scusa non lo faccio più.



:) grazie Mad.
Ecco... ora mi commuove anche io.

madmac ha detto...

abbracciami

BEN ha detto...

ma io ti adoro..:D

madmac ha detto...

abbraccio collettivo!