20/05/07

Rock Will Save The World #0


Sono arrivati gli alieni.
Stanno atterrando un po' ovunque sul pianeta e sembrebbero pacifici. Sembrerebbero, perché a quanto pare si incazzano con facilità.
Inizialmente non si riusciva a capire perché, nel bel mezzo di un tranquillo incontro del terzo tipo, mentre si conversava del più e del meno gustando cibi tipici locali, andassero senza preavviso fuori di testa squartando chiunque gli capitasse a tiro. Anche se il loro aspetto poteva fare intuire qualcosa.
Gli alieni sono verdi. Con capigliatura alla Ramone, barba alla ZZ Top e calzino da tennis a nascondere l'organo riproduttivo.
Sono atterrati anche qui a Messina, venerdì sera a Piazza Duomo. No, dico, Piazza Duomo, mica cazzi. Le ragazzine hanno immediatamente circondato l'astronave credendo si trattasse di un nuovo programma di Mtv, ma quando li hanno visti scendere in tenuta punkettosa si sono allontanate masticando con espressione disgustata le loro chewingum senza zucchero. La cosa comunque non andava male. Gli alieni scattavano foto al campanile, degustavano arancini, Birra Messina e droghe leggere in compagnia di alcuni giovini del luogo.
Poi è arrivato lui, u zaurdu (tamarro di settimo livello) alla guida della sua Punto ribassata con alettone da formula uno, neon azzurro lampeggiante e impianto stereo alimentato ad uranio. Ha sfilato per la strada lentamente mentre le sue casse pompavano a tutto volume "Vattene amore" di Minghi-Mietta. Quella musica diabolica ha avuto un effetto devastante sugli alieni che sono stati colti da una comprensibile furia omicida. Una carneficina.
Scene simili sono avvenute su tutto il pianeta.
Ma c'è una possibilità di salvezza. A quanto pare il rock ha un immediato effetto calmante sugli extraterrestri. Sul loro pianeta non hanno mai ascoltato niente di simile. Il loro abbigliamento è dovuto esclusivamente al cattivo gusto. Così adesso le sorti del pianeta non sono in mano a scienziati occhialuti, politicanti untuosi o militari testecalde, ma a un gruppo di sfigati cazzeggiatori patiti del rock tipo me e lui.
L'ultimatum degli alieni: 25 canzoni per spiegare cos'è il rock (perché solo 25? perché gli alieni hanno tecnologie aerospaziali avanzatissime ma non sono ancora riusciti a realizzare lettori mp3 da più di 150 mb).
Sarà dura, ma lo faccio per il pianeta.

E potrei estendere la missione ad alcuni tra voi incastrandovi in una catena di Sant'Antonio, ma sono sicuro che gente responsabile come ABS, vitor o bbicenzo non abbia bisogno di simili mezzucci e ognuno stilerà la sua lista di buon grado (sì, col cazzo!)

4 commenti:

ABS ha detto...

Secondo me per addomesticare gli alieni basta dare loro in pasto degli iPod (o dei cantanti) più capaci...

bbicenzo ha detto...

Lo farò presto!!!

madmac ha detto...

bene, uno svicola (ABBSS ABS SIEMPRE!) mentre l'altro da vero rocker è ligio al dovere!

ABS ha detto...

Conosci i miei tempi di reazione, degni del LeGrottaglie dei tempi d'oro... :P